L’aria intorno è più nebbia che altro…

 
Che bella canzone "Nuotando nell’aria", vero? Ho visto con piacere che molti di voi la conoscevano, io la ascolto a piccole dosi perchè trovo che sia la colonna sonora da "pezza" per eccellenza… Ma non perdiamoci in discorsi romantici e parliamo di piacevoli facezie, come sempre.  
 
Oggi è stata la prima mattina di nebbia. Niente di che, a dirla tutta, ma finora il mio fascino capitolino aveva fatto capitolare il clima di questa città mantenendolo sul sole spinto, quindi è stata una sorpresa che ha ispirato questa citazione musicale…
Parlando di cielo velato, vi informo che sono diventata la velina dell’ufficio. E’ ufficiale: non capisco una mazza di quello che faccio, ma sono "ben più figa"* (e anche levissima oserei dire, visto che nun se magna mai come si deve).
Venerdì ho avuto la mia prima riunione con un cliente ed è stata un’esperienza davvero interessante, come al solito ricca di spunti comici: io la vedevo come un’ottima occasione per sfoderare un bellissimo vestito e fare un giretto in taxi, staccandosi per un po’ dal terribile pc, le persone intorno a me evidentemente no. Ho scoperto che si possono fare figure di merda ancor prima che l’incontro abbia inizio (non portandosi un taccuino, ad esempio) e che, alla fine, quello che conta è sempre la stessa cosa: il culo.  Essendone fortunatamente – è proprio il caso di dirlo – dotata, la sorte ha voluto che non finissi in pasto agli squali da sola, ma che mi ritrovassi intorno a un tavolo dove un gruppetto di uomini parlava di denaro appassionatamente, lasciando a me il compito di fare ampi sorrisi di intesa, scribacchiando su un blocco (prestato, ovviamente) qualche frase carpita qua e là.
 
Mi chiedo quanto durerà questa commedia, quanto ci metteranno a pararmi… Siamo onesti: io sono una che fatica a ricordare il contenuto del suo portafoglio, voi mi affidereste mai i vostri conti?
Appunto.
 
Ma so, dalle mie letture istruttive di chick lit, che situazioni del genere sono il bacino ideale per l’esplosione di un successo clamoroso, su tutti i fronti tra l’altro. Leggetevi "I love shopping" se non mi credete. Quella gran culuta si ritrova, alla fine, anche con l’uomo delle meraviglie. E come potrei io esser da meno? Pensando in grande, mi aspetto questo e anche di più, del resto il mio dovere l’ho già fatto, programmando una serie di titoli, sicuri bestseller: l’ormai noto "Tacchi alti e sampietrini" (di cui si può proprio dire che la sua fama lo precede), la versione londinese "High heels and cobble stones" (ma si può lasciare anche "sampietrini", che sugli stranieri farà tanto folk), un capitolo milanese "Tacchi alti e meneghini", se poi un giorno faccio un figlio ci può stare anche "Tacchi alti e pannolini" (sì l’ho riciclato dal post di Diana, mbè? Comunque farina del mio sacco).
 
Quando poi sistemerò anche l’ultimo dettaglio (scrivere i libri), vi renderete conto che avevo ragione e che oltre ad essere bella sono anche molto intelligente.
 
Detto ciò, per oggi siete salvi, mi arrampico sul soppalco, verso il mio letto con coperta "mille bolle blu"…
 
Notte
 
* Se qualcuno, fra i numerosissimi lettori, si fosse mai domandato perchè cito sempre questa espressione…beh chieda a Senior o al silenzioso Pappa Member. Come indizio vi dirò solo "ho anche un anno di meno"!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Milano in fiamme. Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’aria intorno è più nebbia che altro…

  1. laura ha detto:

    ASPETTA, ASPETTA: MA LA CONFIDENZA SULL\’INCAPICITà DI GESTIRE IL PORTAFOGLIO è LA STESSA COSA CHE HAI DETTO AL COLLOQUIO DI LAVORO??????OTTIMA CREDENZIALE PER FARTI ASSUMERE. RESISTI WANDA E LA TUA FORZA DI VOLONTà TI FARà DIVENTARE UN ACCREDITATO ACCOUNT MANAGER O AL  MASSIMO LA MOGLIE DI QUALCHE DIRIGENTE(CHE SAREBBE ANCHE MEGLIO). VESTITI COLORATA PER FREGARE LA NEBBIA!!!!!!!!!!!
    BACI CI VEDIAMO LA PROSSIMA FINESETTIMANA

  2. Wanda ha detto:

     
    Come dico sempre: stare con me non ha prezzo, per tutto il resto c\’è la sua mastercard 😉
     
    Non vedo l\’ora di riabbracciarvi Senior, mi troverete ancor più peso piuma!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...