Gialla come il sole, rossa come er core mio…

 
Caro Senior Member e cari tutti,
so che aspettavate con ansia l’aggiornamento del blog, ebbene eccomi qui a soddisfarvi ancora una volta… Del resto, dopo essermi sciolta in lacrime nel salutarvi, caro e burbero Senior, non potevo esimermi dal regalarvi qualche perla.
 
La prima chicca che vi offro è il nuovo album di foto, dove troverete anche una bellissima sorpresa!!! Ovviamente non ve la preannuncio, sennò che gusto c’è? Ho aggiunto anche qualche istante rubato con i miei amatissimi bambini, fra cui ovviamente non manca il cupido di Senior e Pappa Member: sì, è proprio quello che si fa le corna da solo…
 
Venendo a noi, che dirvi se non "mi mancate"? E’ incredibile come, una volta a Roma, sembri di non essersene mai andati. Sabato è stato assolutamente meraviglioso, a partire dal sole caldo e dal cielo sempre più blu, per finire con una corsa in macchina rocambolesca nella notte… I fari spenti forse non c’erano, sono state toccate, comunque, mete assai losche insieme ad altre ben più lecite e d’atmosfera, come il Gianicolo.  Speravo proprio di tornarci, rispetto all’estate era tutto più sonnacchioso e tranquillo, ma le luci di Roma erano sempre mozzafiato…
 
So di essere campanilista e ripetitiva, ma non posso farci nulla se a Roma ho degli amici come voi, una famiglia splendida e un cielo da sogno che mi riempiono il cuore. Sono contenta di essere partita, la curiosità (femmina per eccellenza) che è in me è ampiamente soddisfatta e il pensiero della mia città diventa ancora più dolce, perchè ora posso godermi il piacere del ritorno.
 
Vi saluto con questa ultima, sdolcinata immagine: ero sul treno per Roma, quasi arrivata e guardavo riflesse nel vetro le sagome delle persone. Chi in piedi già con le valigie pronto a scattare, chi assopito sul sedile, chi immancabilmente al cellulare, chi intento a ravanar nelle orecchie o a scaccolarsi (indovinate la cosa non vera, ma che fa ridere). In mezzo a questa panoramica di personaggi, ecco spiccare un volto proteso in avanti, con gli occhi accesi e un sorriso di gioia. Mi sono chiesta chi mai fosse questa persona dall’aria così contenta di essere a Roma.
 
Guardando meglio…ero io!
 
Bella

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Roma. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gialla come il sole, rossa come er core mio…

  1. laura ha detto:

    Cara madrina,che bello rivedere il mio cupido con i capelli rossi come il sole (in realtà assomiglia di più a Fabrizio Bracconeri, antica gloria romana)! Noto con gioia che hai dato notizia a tutti del nostro lacrimoso commiato: una seconda occasione per me, che, al seguito di una debolezza congenita allo stomaco provo le vertigini anche sull\’altalena, per dimostrare quanto sia una tipa tosta! Vi saluto wanda e a tutti i lettori del blog prometto uno scoop sull\’omonomia della nostra datrice (virtuale) di lavoro, anche se, ormai, mi pare di essere rimasta da sola a difendere la schiera dei tuoi fedeli commentatori. Pressing member, dove sei????

  2. Wanda ha detto:

     
    Pressing Member sta per retrocedere a Pivel infatti… Mentre tu, caro Senior, come sempre risplendi fulgido nel blog! Che dire se non…aspetto con ansia la storia della mia omonima, di cui non rivelerò i tratti salienti per non rovinare la sorpresa ai mille lettori.
     
    Posso dire solo una parola: perizomata…
     
    A buon intenditor…
     
    Un bacio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...