I buoni propositi per l’anno nuovo…

 
Miss Jones aveva scelto di smettere di fumare, di ingozzarsi come un maialetto e di invaghirsi di uomini belli e stronzi. Chi ha visto il film sa che l’esemplare tipico della categoria era Hugh Grant, il che aveva reso alla pulzella comicamente difficile rispettare il proponimento… In ogni caso il lieto fine è arrivato, con le sembianze di Colin Firth e di un paio di micromutandine zebrate.
 
In omaggio a questo simpatico movie, molto amato da quel gallinaccio starnazzante di Senior Member, eccomi anche io a stilare una lista di buoni propositi, come nelle migliori tradizioni di inizio anno. A proposito, auguri, amici lettori!!!
 
 
A blogstar’s wishes for the new year
 
Continuare a riempire il mondo di piume e brillantini, lasciando i coriandoli a qualcun altro
Creare altre fantastiche compilations come quella di Capodanno
Scrivere "Tacchi alti e sampietrini" (e relativi seguiti)
Smettere di confondere la vodka con l’acqua
Trovare il modo di ingozzarsi come un maialetto, senza assumerne le sembianze
Evitare di fotografare gli amici maschi con boa di struzzo al collo, o grembiulini natalizi
Pubblicare queste foto vergognose, et similia, sul blog
Stare ogni volta possibile, o anche impossibile, con gli amici più pazzi e imbarazzanti che esistano
Imparare a cucinare le lasagne
Avere le palle di spiccare il volo verso mete ancor più lontane del posto in cui si è ora
Tornare a Roma, prima o poi
Capire che il romanticismo non deve essere soltanto struggersi anni e anni per la stessa persona, ma scoprire in poco tempo qualcuno di inaspettato e di soprendentemente piacevole
Vivere l’amore non come una fiamma che consuma, ma che riscalda
 
 
Dopo quest’ultima perla di saggezza, vi saluto alla maniera del film citato all’inizio…"Qui Blogstar  , vi dirò, sono un po’ commossa"
 
 Buon Anno!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

3 risposte a I buoni propositi per l’anno nuovo…

  1. laura ha detto:

    EH, sono capaci tutti a far ingozzare i propri amici di vodka e poi definirli gallinacci strenazzanti. Il mio proposito buono è smettere di bere ma sono così propositiva che un giorno o l\’altro passerò all\’alimentari ucraino per vedere se la vendono anche lì.

  2. Wanda ha detto:

    Ti confermo che la vendono anche lì, persino in confezioni mignon, da portare sottogiacca. Caro Senior, credo che non abbiate ancora smaltito i postumi della sbornia, visto che vi definite "strenazzante"…che sia un mix fra starnazzante e strennazzante, in omaggio al periodo natalizio appena trascorso? In ogni caso, splendido party e magnifiche giornate, mi mancate moltissimo…
     
    Baci,
     
    The Owner

  3. elena ha detto:

    che carine….mandate foto a Pivel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...