I vestiti nuovi dell’imperatrice

 
Lo giuro, non volevo. Vostro Onore, a mia discolpa posso dire che intendevo “solo” comprare un piccolo gel illuminate da Benefit, ma quando sono uscita dalla metro me lo sono trovato davanti, maestoso, scintillante, gremito di donne che sciamavano come api sul miele: Topshop!!!
Mi sono detta che avrei fatto solo un rapido giro, è andata a finire che ho perlustrato i tre piani, vagando come ipnotizzata fra gli abiti e le scarpe più belle del mondo…per non parlare degli altri accessori: borse, calze, gioielli! Mi sentivo come una pallina in un flipper, andavo su e giù caricandomi di quanta più roba le mie braccia potessero contenere, chiedendo alle commesse “can I pay upstairs/downstairs?”, perchè non riuscivo a decidere di fermarmi e pagare.
Ho provato di tutto: lingerie rossa a pallini, una gonna scozzese con un enorme fiocco sul culo e un micro gilet nero (come “cavigliera” era perfetto). Ho lasciato con dolore, causa prezzo salato, un bellissimo maglioncino a pois con una spilla fatta di bottoni a forma di cuore. Ero in preda ad un sentimento mistico, mi sono dovuta trattenere dal correre urlazzando come una gallina impazzita, forse la security mi avrebbe fatto allontanare…
In compenso, però, ho scattato una foto. E’ mossa, avevo la mano tremante dalle grucce appese al mio polso, scusate  
Quando il sogno è finito, mi sono ritrovata alla cassa con un delizioso maglioncino nero (maniche a palloncino e bottoni sul davanti), una gonna grigia con arricciatura sul culo, un fantastico vestitino rosso a fiori bianchi e due paia di calze: nere a quadri e verdi petrolio a rete. E il tocco di classe è stato il 10% di sconto, grazie alla mia tessera della mensa ADISU (risalente al 1998), che mi fa svoltare in musei & co da lustri, ormai.
Che dire se non…shopaholic abroad!!!
 
See you

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Londra. Contrassegna il permalink.

2 risposte a I vestiti nuovi dell’imperatrice

  1. laura ha detto:

    Ecco a cosa serviva la tessera Adisu, spero di non averla buttata, cacchio! Devo dire che sono molto fiera di te per il vestitino rosso e anche per un certo capottino di cui mi è giunta notizia. Potevi starnazzare un po\’, tanto eri in borghese (cioè senza boa e merletti che tanto ci piace indossare alle feste) la security non ti avrebbe riconosciuto! good shopping matre! è per questo che ti amiamo 

  2. Wanda ha detto:

    Certo, tessera Adisu + faccino da 23enne = sconti, sconti, sconti!!! Foto del cappottino rosso in arrivo…il colore della passione è diventato ormai il nostro preferito, sarà che noi hobbit grassi abbiamo fame di vita? Senior, compratevi le cuffie, the owner (che ancora non ha deciso quanti anni compiere) vi reclama! Baci e abbracci matre, anzi, cockney mother!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...