E…state con me!

 
Soleggiato di giorno, stellato di notte. Queste non sono semplici previsioni del tempo, è poesia. Sarà che vengo da Londra (e parte di me è ancora lì), sarà che il cielo è sempre più blu, eccomi di nuovo qui a scrivervi lieta.
Poco più di un anno fa nasceva il blog, cosa succedeva allora?
Era in arrivo la piccola Diana e la madre, scaduto il termine della gravidanza, pensava bene di girare per l’hinterland laziale alla ricerca di capre da salvare. E a me sarebbe toccato andare con lei, ma questa è un’altra storia.
La mia coppia preferita mandava in onda le puntate mediche, in linea con il fortunato filone dei telefilm ospedalieri alla Dr. House e Grey’s Anatomy.
Elena ci cazziava a tutto spiano (certe cose non cambieranno mai).
Io bevevo e impazzavo in giro (vedi sopra).
Estate, tempo di bilanci (ho già avvertito nell’altro post che sto cazzeggiando). Riflettevo su un fatto: vi conviene seguire le mie avventure? Ebbene, la risposta è sì, come potevate dubitarne…
Adduco le prove, da una stagione estiva all’altra, del perchè un’occhiatina a queste pagine, ogni tanto, val la pena dare:
– 3 cambi di città, anzi di stato – osereste dire che Milano non è estero?
– innumerevoli vestiti e amici nuovi da ammirare – a ciascuno la sua preferenza
– pettegolezzi freschi su viaggi d’affari e di piacere – spesso coincidenti
– pettegolezzi freschi e basta
– 3 dichiarazioni d’amore completamente folli – una vera, una azzardata, una kamikaze
Amanti della chick lit in salsa cockney, e…state con me, non ve ne pentirete!
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pavoneggiarsi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...