De Bello Cartaigienico, pugna suprema

 
Lo dicevo io che il Bene vince sempre. Schierandomi dalla parte dei buoni, il trionfo è stato arduo ma alla fine ce l’ho fatta. Le mie strategie mi hanno fatto guadagnare terreno nel campo nemico, ma è stata l’estrema mossa tattica a sgominare per sempre l’avversario: un biglietto affisso sulla parete della doccia che intimava di pulirla dopo l’uso! Il marocchino non ha retto e oggi, con la coda fra le gambe, se ne è andato…
 
Sventolo, a guisa di stendardo glorioso, l’ultimo rotolo di carta igienica che ha lasciato in segno di resa!
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Coinquilini. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...