Logica maschile

 
Ebbene sì, io e Babe siamo ritornati dalle vacanze in Italia. Indenni. E’ stato tutto molto divertente e sembra che ora lui sia anche gentile con me, ullallà! Rinunciando a capire come funzioni la sua testa, ho notato che laddove le mie carinerie quotidiane non l’abbiano mai smosso, l’impatto con una terra non sua, festanti amici italiani, l’intera mia famiglia (bambini inclusi) e gli ape cross calabresi abbiano finalmente sortito il miracolo: non fa più lo stronzo ma sembra (quasi) il ragazzo galante dei primi tempi. Quelli in cui ancora non sapeva se gliel’avrei data, per intenderci.
E’ così carino che non ce l’ho fatta più e ho vuotato il sacco:
io – ultimamente sei molto dolce, che bello! ("cosa mi nascondi?")
lui – sì, è un po’ che ti penso, sai? (e lo dice alla soglia degli 8 mesi insieme…correrà un po’ troppo il giovanotto?)
io – oh, grazie. Ma quindi prima non mi pensavi? (con voce flautata da innocentina)
lui – sai essere così crudele a volte, Babe. Che domande sono?
 
Uomini, non disturbiamoli con i nostri sciuocchi quesiti.
 
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ammore. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...