Il ladro (poco) gentiluomo

C’era una volta una donna frivola, che decise di curare il suo cuore spezzato con un bellissimo paio di scarpe. Calzature che sarebbero state comprate con i di lei dineri, restituiti dal suo ex fidanzato. Raffinati stiletti di lucida vernice nera, dalla suola rossa fiammante, che avrebbero accompagnato con eleganza i suoi passi e sollevato il suo spirito (oltre al culo) verso orizzonti più grandi.
Mi sono raccontata un’altra favola, a quanto pare. Ho avuto un dolorosissimo bagno di realtà nei confronti di Babe e il motivo per cui dedico un post a tutto questo è che voglio mettere nero (ok, blu elettrico) su bianco le ragioni per cui è un tipetto assolutamente da evitare. Pensavo fosse amore, invece era uno scroccone. Ho scoperto che mi ha estorto della pecunia (“la mia ragazza è differente”) pochi giorni prima di rendersi conto che, ops, non era più sicuro di amarmi. Ha fissato, da solo, una scadenza per ridarmi il maltolto e non l’ha rispettata. Ha anche tenuto alcuni miei oggetti di valore, che ai tempi della nostra storia io insistevo a regalargli, ma lui rifiutava dicendo che non poteva accettare e che li avrebbe considerati solo dei prestiti. Evidentemente, ora può accettare.
Non ho alcun interesse nè per i soldi nè per gli oggetti, sia per indole che per la fortuna di non averne bisogno. Ma, quando ho visto la data dell’ultimo prestito e saputo altre cose che non mi dilungo a raccontare qui, ho deciso di andare contro ai miei principi e di chiedere. Giusto per non passare per rincoglionita. E ho ottenuto una risposta allucinante, squallida, piena di finta indignazione, tentativi di farmi pena, preoccupazione per la sua immagine ai miei occhi e manipolazione usando i nostri più bei ricordi a sproposito. Ovviamente, ho riavuto indietro solo le chiavi di casa, del resto manco l’ombra.
Non mi importa, quello che volevo era fargli capire che ora so che tipo sia, che mi rendo conto di come si volesse approfittare di me fino alla fine e che non ho gradito. Probabilmente, giusto per salvare la faccia, con molta calma mi ridarà tutto e io comprerò queste stupidissime Louboutin. Spero che mi ricordino di non essere mai più, in futuro, così ingenua. Che mi guidino verso persone che non si sentono in credito con la vita, che non arraffino dovunque pensino che gli spetti senza curarsi degli altri. Forse Babe è convinto di essere Robin Hood, che ruba ai ricchi (me?) per dare ai poveri (lui?).
In effetti, io ora penso che sia un poveretto. Sicuramente ha avuto un’educazione dannosa, ma sono stanca di giustificarlo. Direi che adesso il mio cuore è totalmente in pezzi, ma è meglio che abbia saputo chi veramente avessi accanto perchè lo dimenticherò senza troppi rimpianti. E sarò ampiamente contenta di uscire con giovinotti che mi offrano la cena. Del resto, basterà affidarsi alle stelle, per non ripetere più certi errori…Yahoo me l’aveva detto:
“Tra i segni d’aria, e in particolare sotto il segno della Bilancia, si raccolgono la maggior parte dei criminali conosciuti. Questo segno governato da Venere indirizza le azioni di criminali armati, corrotti e molto pericolosi. Marius Jacob, anarchico francese, usò il furto ai danni dei borghesi per finanziare la propria causa, ispirando il personaggio del ladro inafferrabile per eccellenza: Arsenio Lupin.”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Deliri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il ladro (poco) gentiluomo

  1. Pingback: Il mio regno per una cingomma? | Tacchi alti e sampietrini

  2. Pingback: Per battere un infame, ci vuole un altro infame | Tacchi alti e sampietrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...